Giro d’Italia, un viaggio eno-gastronomico. Prima tappa Trentino Alto Adige

Internettari! Conoscenti! Amici! Sabato 28 ottobre 2017, alle 20, la Food Genius Academy di Bologna organizza uno show cooking al quale parteciperò in veste di chef! Tema della serata: la cucina del Trentino – Alto Adige tra tradizione e innovazione. L’iniziativa si inserisce nelle attività del Giro d’Italia, un viaggio eno-gastronomico che vi porterà dentro le cucine regionali italiane, dove si intrecciano prodotti tipici, eccellenze, tradizioni e usi di un territorio.

Nel corso dello show cooking, i giovani chef in formazione (ehm… ehm… nel mio caso “giovani” si fa per dire)  saranno chiamati a reinterpretare quattro ricette tradizionali – un antipasto, un primo piatto, un secondo e un dessert – sulla base della loro personalità, delle esperienze acquisite durante lo stage, dei loro gusti e delle loro passioni.

Voi, invece, potrete:

  1. mangiare speck, Trentingrana, canederli, strudel senza muovere le chiappe da Bologna
  2. vedere dal vivo dei soggetti in divisa da chef che cucinano per voi
  3. venire vestiti da tirolesi senza che nessuno sia autorizzato a prendervi per i fondelli
  4. cantare tutti gli jodel che volete, tanto siamo in una zona industriale e nessuno chiama i Vigili
  5. darci i voti, come in un talent vero

E quando vi ricapita?

Il menù comprende:

  • Entrata – Polpetta di patate e speck con cuore affumicato fondente su crema di zucca accompagnata da bollicina trentina e Antipasto – Fantasia del Trentino (salumi, formaggi e stuzzicherie tipiche)
  • Primo – A spasso per la Val Gardena (trilogia di canederli in brodo e gnocchi di zucca e patate con crema di gorgonzola e speck)
  • Secondo – Filetto di maiale su salsa di spinacio, rapa rossa e patate accompagnato da chips di patate
  • Dolce – strudel di mele con uvetta e pinoli su crema inglese profumata al rosmarino

Acqua e vino e caffè inclusi, euro 25 a persona.

Per prenotazioni: 051/0062658. E chiamate, no?

Rispondi