Lonza di maiale farcita con prugne e noci

Ehi bentrovati! Finalmente ho tempo di scrivere! La scorsa settimana sono stata impegnata nella realizzazione di un Cooking Team Building insieme al mio amico Fabrizio Lovison, che vedete qui in foto. Una delle ricette proposte era la lonza di maiale farcita con prugne e noci. Per chi vuole provarla, ecco la ricetta…

io e fabry @fraduefuochi

Ingredienti per 8/10 persone

  • 1 kg di lonza di maiale
  • 100 g di pancetta affumicata stesa
  • 1/2 kg di prugne secche denocciolate
  • 1 bicchiere di marsala secco
  • 3 cipolle bianche
  • 1 manciata di noci
  • una noce di burro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di miele
  • sale q.b
  • pepe nero q.b
  • olio EVO q.b.
  • burro q.b.
  • alloro e rosmarino q.b.

Preparazione

Partite dalla farcia. Sgusciate e tritate le noci. Tagliate le prugne a pezzetti e radunatele in un recipiente, poi versate il Marsala e lasciatele marinare per almeno un’ora.

Nel frattempo, prendete la lonza, appoggiatela sul tagliere e, col boucher sottile, tagliatela in modo da ottenere una fetta rettangolare, lunga ed abbastanza sottile. Per fare questa operazione mantenete la lonza con la mano sinistra, mentre con la destra impugnate il coltello ed incidete in senso orizzontale la lonza, partendo dal basso e calcolando circa 2 centimetri di spessore. Procedendo a tagliarla in questo modo che vi troverete una bella fetta rettangolare lunga tre volte la larghezza del pezzo di carne e alta 1/3 di spessore. Battetela col batticarne andando dal centro verso i bordi.

Ora passate alla farcitura. Strizzate le prugne e tenete da parte il Marsala che userete come liquido di cottura dell’arrosto. Salate e pepate la carne. Disponete le fette di pancetta affumicata sulla carne, poi disponete le prugne e infine la granella di noci.

Arrotolate e legate stretto il rotolo con lo spago da cucina. Rosolate l’arrosto in una padella in cui avrete scaldato olio EVO e uno spicchio di aglio in camicia. Cambiate padella e nappatelo con una noce di burro e gli aromi. Date il riposo alla carne.

Mettete la carne in una teglia, sciogliete 1 cucchiaio di miele nel marsala usato per marinare le prugne e versatelo sulla lonza. Salate e pepate e distribuite qua e là qualche fiocchetto di burro. Inserite in teglia 3 cipolle grandi tagliate in 6 parti.

Infornate a 180° per 50 minuti circa, bagnando ogni tanto la carne con il suo sugo e, se la lonza tende a bruciare, copritela con un foglio di alluminio.

Al momento di servire, eliminate la cucitura e presentate l’arrosto a fette bagnato con il suo fondo di cottura. Accompagnate con qualche cipolla. Et voilà un arrosto trionfante, bello rosato dentro e con una crosticina croccante fuori!

Se vi piace, come contorno fate delle bietoline appena saltate in padella.

Rispondi