Frollini alle nocciole aromatizzati all’arancia

Stamattina ho fatto colazione con dei frollini alle nocciole aromatizzati all’arancia. Preparati con ingredienti semplici come la farina di grano tenero 00, uova, zucchero e burro e senza aggiungere lievito, sono profumati e friabili e hanno il gusto pieno e ricco delle nocciole del Piemonte IGP, che si abbina a qualsiasi tipo di frutta, anche con quella acida, come l’arancia.

La ricetta me l’ha data un’amica piemontese e deriva da un’antica ricetta del Monferrato.

Ottimi per accompagnare il tè o il caffè della mattina, o anche semplicemente per una dolce merenda, dovrebbero essere davvero fantastici se accoppiati e farciti di gianduia. Io purtroppo sono ancora a dieta semi-liquida e semi-fredda e quindi niente, mi devo accontentare.

La ricetta

Ingredienti per 1 kg di biscotti

  • 300 g di burro ammorbidito
  • 220 g di zucchero a velo
  • 150 g di farina di nocciole
  • 60 g di uova
  • 400 g farina 00
  • scorza grattugiata di 1/2 arancia bio
  • sale fino qb

Procedimento

Per prima cosa tostate le nocciole in forno per 20 minuti a 160°C, poi pelatele e polverizzatele fino a ottenerne una farina. Amalgamato tutti gli ingredienti insieme, tranne la farina che aggiungerete per ultima. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola per alimenti. Fate riposare l’impasto per un’ora in frigorifero. Dopo il riposo, spianate l’impasto allo spessore di 5 mm e coppate i biscotti con un coppapasta rotondo. Disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno e cuoceteli per 20 min. a 170°C nel forno ventilato. Fateli raffreddare sulla griglia prima di toccarli perché finchè non si sono raffreddati sono friabilissimi.

4 pensieri riguardo “Frollini alle nocciole aromatizzati all’arancia

  1. Biscotti fatti!! Le nocciole sono la mia passione e quest i biscottini le esaltano…se poi aggiungi un bicchierino di vino cotto…mmmmmmm!

Rispondi