Tartare di scottona con salsa di peperoni all’aceto balsamico di Modena IGP

In occasione del 70° anniversario della Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola, il Consorzio di Tutela del Peperone di Carmagnola in collaborazione con Comune di CarmagnolaAIFB Associazione Italiana Food Blogger, Gruppo Editoriale MoreNews e l’Associazione “I Ristoranti della Tavolozzaha promosso, un contest nazionale dedicato a questo specialissimo compleanno, riservato a tutti quelli che hanno un food blog.

Per partecipare era necessario condividere nel proprio blog fino a un massimo di tre ricette inedite a base di peperone quadrato o corno di bue, a scelta tra antipasti, primi, secondi piatti, contorni, dessert, spezzafame e street-food.

La terza ricetta con cui partecipo al contest “PEPERONE DI CARMAGNOLA: 70 ANNI IN 70 RICETTE” è un antipasto gustoso, dal sapore fresco ed estivo: è una tartare di scottona servita con una salsa di peperoni all’aceto balsamico di Modena IGP.

Da non confondere con l’Aceto Balsamico Tradizionale, prodotto con mosti cotti d’uve provenienti esclusivamente dalla province di Modena e Reggio Emilia, fermentati, acetificati ed in seguito invecchiati per almeno dodici anni, l’aceto balsamico di Modena IGP è un condimento che prevede l’utilizzo di mosto di uva in percentuali tra il 20 e il 90% e di aceto di vino dal 10 all’80%. In cucina, l’Aceto Balsamico di Modena è un prodotto estremamente versatile e per questo è apprezzato sia dagli chef  che dagli appassionati di cucina.

Ho scelto di utilizzarlo in questa ricetta per varie ragioni. In primo luogo, perché è una tipicità emiliana. Poi per il suo colore bruno intenso che enfatizza quello del peperone rosso e per il sapore agrodolce, equilibrato, spiccato e corposo che lo rende adatto a rifinire la salsa di peperoni rossi. Anche il suo profumo persistente e leggermente acidulo enfatizza la dolcezza del peperone.

tartare di scottona e salsa all'aceto balsamico di Modena igp 2

La ricetta

  • Portata: antipasto
  • Tempo di preparazione: 30 min.
  • Porzioni: per 4 persone

Ingredienti e preparazione della salsa di peperoni rossi all’aceto balsamico di Modena IGP

  • 2 peperoni rossi grandi
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico di Modena IGP

Arrostite i peperoni interi in forno a 220°C per 20-25 min. A metà cottura girateli, in modo che siano bene abbrustoliti da tutte le parti. Quando sono cotti, chiudeteli in un sacchetto gelo per alimenti e lasciateli intiepidire. Quando saranno tiepidi, toglieteli dal sacchetto e scolate l’acqua che avranno nel frattempo rilasciato. Pelateli, rimuovendo la pelle bruciacchiata, e asportate con un coltello semi e filamenti interiori. Frullate i peperoni con un cucchiaio di aceto balsamico di Modena IGP, poi passate la salsa allo chinois e regolate di sale.

Ingredienti e preparazione della tartare

  • 200 g di carne di scottona
  • 2 cucchiaini di senape all’antica con semi interi

Tagliate a coltello la carne di scottona e conditela con poco sale e la senape all’antica con semi interi. Amalgamate bene gli ingredienti, poi dividete il composto in 12 piccole polpettine.

Composizione del piatto

Su ogni piatto mettete tre cucchiaini di salsa di peperoni all’aceto balsamico di Modena IGP. Dispone sulla salsa tre polpettine. Decorate con un po’ di peperoni rossi tagliati a concassé, alcuni cipollotti bianchi conditi con olio extravergine di oliva e sale integrale di Cervia, alcune foglioline di maggiorana fresca.

Questa ricetta partecipa al contest “PEPERONE DI CARMAGNOLA: 70 ANNI IN 70 RICETTE

Rispondi