La frittata con la sgarbazza

La frittata con la sgarbazza è una tipica ricetta bolognese che si prepara nella stagione primaverile. E’ un’antica ricetta di recupero, che le nostre nonne facevano spesso per recuperare i gambi dei cipollotti: la “sgarbazza” appunto. E’ buonissima mangiata tiepida o fredda il giorno dopo ed è una scelta vincente per un pic-nic sui colli o al fiume ma anche per farcire il panino della pausa pranzo al lavoro.

Continua a leggere

Il baccalà mantecato

Quale antipasto a base di pesce è più adatto alle cene delle feste del baccalà mantecato? Deliziosa crema soffice e spumosa, il baccalà mantecato si accompagna alla polenta fritta o grigliata, oppure ai crostini di pane.

Continua a leggere

Guance di maiale in umido

Le guance di maiale in umido servite con la polenta sono un piatto tipico delle zone della “Civiltà del Maiale”. Sono un’autentica delizia gastronomica di quello che dalle mie parti è ancora considerato il vero Re degli animali.

Continua a leggere

Tacchino tonnato

Il tacchino tonnato è una versione rivisitata, più economica e più leggera, del classico vitello tonnato. Il tacchino tonné è ideale come antipasto ma è anche un secondo piatto perfetto da preparare tutte quelle volte in cui si ha poco tempo o poca voglia di cucinare, ma non si vuole rinunciare al gusto e al sapore.

Continua a leggere

Fegatelli nella rete

I fegatelli nella rete sono un fossile della cucina bolognese. Erano un piatto tipico di dicembre quando in campagna “si faceva la festa al maiale”. Il fegato e le altre frattaglie venivano consumate subito, cucinate in modo solo apparentemente povero.

Continua a leggere

Arrosto di maiale con albicocche

Vuoi fare bella figura con parenti e ospiti portando in tavola un secondo scenografico ma senza impazzire ai fornelli? L’arrosto di maiale con le albicocche è quello che stai cercando!

Continua a leggere

Antipasto di fegato con gocce di Chianti

I piatti a base di fegato di maiale sono gustosi e genuini, come le trattorie di campagna che un tempo li servivano abbondantemente salati e pepati, perché provocassero un “ritorno di sete” e, quindi, invitassero a ordinare dell’altro vino. Per partecipare al food contest #BaccoNatale sono tornata alle radici e ho rivisitato in chiave contemporanea e festaiola tre piatti della tradizione bolognese. Ne è nato un antipasto adatto al pranzo di festa: un fegato di maiale in tre modi con gocce di Chianti classico.

Continua a leggere

Filetti di branzino al limone

I filetti di branzino in salsa di limone sono un secondo piatto semplice e saporito, che si prepara in pochi minuti. Il sapore delicato del branzino è arricchito dal sapore acidulo del limone, che lo renderà irresistibile! Facili e veloci da cucinare, sono anche sani e ipocalorici.

Continua a leggere

Branzino aromatico e patate

Se avete poco tempo ma non volete rinunciare a un buon branzino, potete cucinarlo velocemente in padella e ottenere in pochi minuti un piatto da veri gourmet. Come questo branzino spadellato accompagnato da patate che sono morbide e croccanti allo stesso tempo!

Continua a leggere