Pasta al forno con mortadella, zafferano e crema di parmigiano-reggiano

Ogni volta che io e i miei genitori parliamo di pasta al forno, ricordiamo la pirofila colma di pasta fumante e profumata che ci preparava la prozia Palmina per il pranzo della domenica, quando tutta la famiglia si riuniva. Un odore traboccante di ragù e besciamella usciva dalla finestra della cucina, ci veniva a prelevare… Continua a leggere Pasta al forno con mortadella, zafferano e crema di parmigiano-reggiano

L’erbazzone reggiano: la ricetta e le origini #3

Siamo arrivati quasi alla fine della storia dell’erbazzone – cibo antico e modernissimo, massima espressione della cultura gastronomica di Reggio Emilia e della sua provincia – che ci ha fatto attraversare secoli di storia della cucina italiana. Il giro è stato lunghissimo. Dal moretum degli antichi Romani, abbiamo attraversato il Medioevo e siamo giunti alle… Continua a leggere L’erbazzone reggiano: la ricetta e le origini #3

L’erbazzone reggiano: la ricetta e le origini #2

Riprendo la storia dell’erbazzone reggiano da dove mi ero interrotta, cioè dalla fine del Rinascimento. Mettetevi comodi, voi che leggete, perché la seconda puntata parte da lontano! Nel post precedente eravamo partiti dalla ricetta del moretum latino descritto nella Appendix Vergiliana e ci eravamo fermati alle soglie del Seicento quando Giovan Battista Rossetti scrisse la… Continua a leggere L’erbazzone reggiano: la ricetta e le origini #2

L’Angelica con crema gianduia e nocciole

Nelle scorse settimane vi avevo già parlato dell’Angelica, un dolce tradizionale di Bologna, soffice e profumato, che non risulta per niente stomachevole, nonostante sia farcito con burro fuso, uvetta e canditi, arrotolato, intrecciato e, una volta cotto, cosparso di glassa. Nei bar e nelle pasticcerie della città potete trovare questa brioche sia a forma di treccina che… Continua a leggere L’Angelica con crema gianduia e nocciole